opera letteraria

L’ombra delle parole e le traduzioni dei classici

Fabio Pedone Le traduzioni vivono in forme plurali. Non sono monocratiche né monolitiche. Si può sorridere se qualche versione di un’opera letteraria è definita “canonica” o “autorizzata”. Quando sento dire che i libri tradotti “invecchiano” perché “la lingua si evolve” penso sempre a quella diffrazione percettiva che ci coglie quando siamo seduti in treno, in …

L’ombra delle parole e le traduzioni dei classici Leggi altro »