Italiano

Per il «camillerese» non c’è dizionario che tenga

Intervista. Parla Serge Quadruppani, la «voce» francese dello scrittore siciliano. «Una lingua non è solo un vocabolario e una sintassi, è un modo di vedere il mondo». Alberto Prunetti EDIZIONE DEL17.07.2019 Lo scrittore Serge Quadruppani, voce francese di Andrea Camilleri, tempo fa mi ha raccontato, a Parigi, un aneddoto sulla sua ultima telefonata a Camilleri. «L’ultima …

Per il «camillerese» non c’è dizionario che tenga Leggi altro »

Sulla traduzione: Roman Jakobson

In questo articolo ci proponiamo di affrontare il tema e il problema della traduzione da un punto di vista linguistico. Il linguista di riferimento scelto è Roman Jakobson, uno dei più importanti studiosi del Novecento. Prima di concentrarci sulle riflessioni di Jakobson circa la traduzione, riteniamo necessario soffermarci sul rapporto tra linguistica e traduzione. Di fatto, Jakobson è uno dei primi linguisti a porsi …

Sulla traduzione: Roman Jakobson Leggi altro »

Le regole per scrivere testi semplici ed efficaci

Per fare il copywriter c’è bisogno di regole e creatività. La prima dà quel di più che serve a scrivere un testo inedito e accattivante. Le seconde invece fissano i limiti entro i quali lo scrittore deve muoversi per essere compreso da tutti. Vediamo quali sono le principali regole per creare testi semplici, ma non superficiali. Progettare la …

Le regole per scrivere testi semplici ed efficaci Leggi altro »

Fine della persecuzione. Antonio Scurati vince il Premio Strega

Lo scrittore stravince l’edizione del 2019: “Ho imparato dalle sconfitte che mi hanno isolato dal mondo e fatto tornare più forte di prima”. Giuseppe Fantasia 05/07/2019 Finalmente per Antonio Scurati il Premio Strega non è più “una persecuzione”, come ci disse qualche giorno fa a Parigi, alla presentazione della Cinquina dei finalisti, lui che per …

Fine della persecuzione. Antonio Scurati vince il Premio Strega Leggi altro »

Le prime traduzioni di Kafka in Italia

Tradurre un grande autore: le prime traduzioni di Kafka in Italia Per un’ipotetica storia delle traduzioni letterarie in Italia è senz’altro interessante indagare il caso Kafka. Lo scrittore boemo, infatti, è da considerarsi tra i maggiori della storia della letteratura mondiale. E tuttavia la fama straordinaria che lo accompagna è successiva alla sua morte. Kafka: la vita e …

Le prime traduzioni di Kafka in Italia Leggi altro »

LIBRI. Ad Hoda Barakat l’International Prize for Arabic Fiction

Alla scrittrice libanese è stato assegnato, per il romanzo “Corriere di notte”, il più importante premio per la letteratura araba.  Solo una volta aveva vinto una donna, la saudita Raja Alem. E’ stata una donna, la scrittrice libanese Hoda Barakat, per il romanzo “Corriere di notte” (La Nave di Teseo, da oggi nelle librerie italiane), ad aggiudicarsi …

LIBRI. Ad Hoda Barakat l’International Prize for Arabic Fiction Leggi altro »

La scrittura secondo Jack Kerouac

Come vedeva la scrittura Jack Kerouac? Qui di seguito ci proponiamo di analizzare la scrittura di Jack Kerouac (1922-1969) e la teoria che ne è alla base. Come gran parte degli scrittori, Kerouac nel corso degli anni ha riflettuto sulla sua scrittura in sede teorica. In diversi brevi saggi, ha fornito una chiave di lettura per decodificare il suo …

La scrittura secondo Jack Kerouac Leggi altro »

Quelli che inventano le parole nuove in islandese

Un gruppo di linguisti locali ha il compito di tenere la lingua islandese al passo coi tempi, per evitare che scompaia. Il Post 8 GIUGNO 2019 Una delle conseguenze meno raccontate della globalizzazione riguarda il linguaggio. Da quando siamo esposti costantemente a stimoli provenienti dal resto del mondo, è aumentato il bisogno di individuare e …

Quelli che inventano le parole nuove in islandese Leggi altro »

Elena Cornaro Piscopia, la prima donna laureata al mondo (forse)

Il Post 5 GIUGNO 2019 Nacque il 5 giugno del 1646 a Venezia ed è considerata da alcuni la prima donna a essersi laureata nella storia, ma ci sono pareri contrastanti. Elena Cornaro Piscopia è considerata da alcuni la prima donna laureata al mondo, ed è celebrata oggi da un doodle di Google che ne ricorda la …

Elena Cornaro Piscopia, la prima donna laureata al mondo (forse) Leggi altro »

Alessandro Leogrande, la sua scrittura come un dipinto di Caravaggio

Tomaso Montanari – 4 Giugno 2019 Oggi a Cosenza viene attribuito dalla Fondazione Premio Sila un premio alla memoria di Alessandro Leogrande, scrittore e giornalista (che collaborò anche con il Fatto Quotidiano) scomparso nel 2017 all’età di quarant’anni. Pubblico qui un estratto dell’intervento che pronuncerò. I fratelli Rosselli erano profondamente convinti che per reagire al «crollo …

Alessandro Leogrande, la sua scrittura come un dipinto di Caravaggio Leggi altro »